Le curiosità del Derby della Mole

Mentre gran parte dell’Europa e del mondo danno alle loro grandi partite un nome insignificante, che vanno dal “classico” all’uso di epiteti “eterni”, gli italiani sono incredibilmente creativi in questo senso. L’Italia è un paese con una delle più belle e lunghe tradizioni calcistiche in Europa e nel mondo, squadre italiane hanno dominato le competizioni dei club continentali per tutto il secolo. Le squadre italiane nazionale di calcio dopo il Brasile hanno vinto la maggior parte dei trofei in tutto il mondo. Per molti anni, guardare le squadre più prestigiose e preferite è molto popolare, e gli appassionati di questo sport che usano ordinariamente Million Day hanno la possibilità di giocare, divertirsi e guadagnare premi.

Sviluppo della lega italiana di Serie A

Tenendo presente che la serie A in questa forma è stata creata nel 1929, ben prima della Bundesliga, nessuno si stupisce che si siano sviluppate molte rivalità tra città e regioni. Diversi fattori hanno influenzato lo sviluppo del maggiore derby della città nel nord Italia. Prima della Serie A, il formato della competizione permette a un solo campione regionale di partecipare al torneo finale. Così, per esempio, Juventus e Torino non potevano lottare direttamente per il titolo. L’altro problema è che il Nord era una culla del calcio e di alcuni dei migliori giocatori nel paese.

Derby della Mole (Juventus vs Torino)

Le partite di Derby giocate da questi due club per quasi 110 anni, dominano nel mondo del calcio in particolare nella regione Piemonte, e hanno un nome molto popolare. Questo è il principale derby nel calcio italiano e il più antico derby ancora in gioco. Come in molte divisioni simili, le tensioni hanno avuto un ruolo importante nella rivalità.

La Juventus, fondata nel 1897 da studenti della prestigiosa scuola superiore di Torino, era considerata un club di classi sociali più alti, mentre Torino era una differenza totale rispetto alla Juventus ed era principalmente supportata da qualcune persone del club. Nonostante le tensioni siano diminuite nel corso degli anni, la Juventus è diventata un club internazionale per i renome, mentre Torino ottiene il supporto locale.

Questi fattori hanno portato al fatto che ogni volta che questi due club giocano, le partite sono altamente supportate e messe in evidenza da una grande tensione. Molti incidenti sono stati evidenziati, alcuni purtroppo negli anni della competizione.

Guardando i record della competizione, la Juventus ha statistiche migliori.

La cosa più interessante è il record della Serie A nel 1929, la più grande competizione calcistica italiana. Alla fine della stagione 2014-15, sono state giocate 140 partite di derby, dove la Juventus ha vinto 64 volte contro 34 vittorie del Torino (con una differenza di 210-146).

Torino e Juventus hanno giocato 16 partite in Coppa Italia, dove la Juventus ha vinto 7 volte e Torino 4. I due risultati più famosi sono stati: 5-0 per la Juventus (dicembre 1995) e vittoria record del Torino 8-0 novembre 1912. Recentemente, la Juventus ha avuto un periodo di dominio, quindi la vittoria del Torino dal 2-1 aprile 2015 è stata la loro prima vittoria derby dopo 20 anni.